Trasporti nel Lazio Cotral 100 assunzioni

Importanti novità nel settore trasporti nel Lazio: è stato presentato il piano di risanamento e riorganizzazione di Cotral, che prevede l’acquisto di 415 nuovi autobus e circa 100 assunzioni tra autisti e operai entro la fine del 2015.

 

Cotral: investimenti e assunzioni 2015

Cotral, fra le più importanti aziende europee su gomma e operatore di riferimento per il trasporto nel Lazio, ha iniziato una fase di risanamento nel 2014 con debiti da parte della Regione Lazio che si sono ridotti da 480 milioni a 70 milioni di euro dal 2012 ad oggi. L’azienda ha quindi intenzione di investire circa116 milioni di euro nel triennio 2015-2017 per acquistare 415 nuovi autobus, di cui 150 già entro il 2016 e i restanti 265 entro il 2017.

I risultati dell’azienda sono stati presentati nella sede sede della Regione Lazio da Nicola Zingaretti che ha illustrato il piano di crescita dei prossimi anni. L’azienda con l’acquisto dei nuovi autobus rinnoverà il 25% del marco mezzi attuale e verranno riqualificati inoltre 15 depositi  con relative tecnologie di manutenzione. Questi ingenti investimenti permetteranno all’azienda, dopo i 104 assunti nel 2014, di creare anche per il 2015 100 nuovi posti di lavoro tra autisti e operai; l’azienda metterà così a disposizione dei cittadini laziali 5.000 posti aggiuntivi rispetto agli attuali, con mezzi più ecologici e costi di manutenzione dimezzati.

 

L’azienda

La Cotral (Compagnia Trasporti Laziali) è una società per azioni costituita nel 2001 che opera nel trasporto pubblico suburbano ed interurbano nella regione Lazio. Si tratta della maggiore azienda italiana di trasporto extraurbano su gomma che fa viaggiare oltre 100 milioni di passeggeri ogni anno. Cotral collega ogni giorno 393 comuni laziali, con 9 mila corse giornaliere una copertura stradale di 11.700 km.

Come candidarsi

Al momento non sono ancora state aperte nuove selezioni di personale ma vi segnaliamo la sezione “lavora con noi” del sito web aziendale Cotral a cui collegarsi per verificare la pubblicazione di nuove offerte di lavoro che arriveranno a breve. Vi terremo quindi sicuramente aggiornati.