Poste Italiane: sbarco in Borsa e 8mila assunzioni

poste italiane 2016

Poste Italiane si appresta a quotare in borsa il 40% del proprio capitale: il Gruppo, guidato da Francesco Caio, ha presentato un Piano di assunzioni che prevede l’inserimento in azienda nei prossimi 5 anni di ben 8 mila risorse.

 

Assunzioni ed effetto Jobs Act

Già nei primi 6 mesi dell’anno, con la riforma e del mercato del lavoro e il Jobs Act, Poste Italiane ha assunto oltre 3 mila giovani con contratto a tempo determinato. Si è trattato principalmente di portalalettere necessari per coprire il turnover stagionale, addetti allo smistamento e consulenti finanziari, con assunzioni che hanno interessato praticamente tutte le regioni italiane

Annunciate 3mila assunzioni nel 2015

Il nuovo Piano Assunzioni 2015-2020 di Poste Italiane prevede quindi 8 mila assunzioni contratti a tempo determinato e indeterminato a “tutele crescenti”. Nella seconda parte del 2015 l’azienda stima l’inserimento di oltre 3 mila addetti nel settore della corrispondenza, di cui 2.500 postini e 600 consulenti finanziari che opereranno nel risparmio e investimenti, settore sui cui Poste Italiane punta molto per i prossimi anni.

Contratti e trasformazioni

Poste Italiane prevede inoltre la trasformazione di numerosi contratti in essere stipulati nel 2015: dei 6 mila contratti stipulati quest’anno, almeno 500 verranno trasformati in contratti a tempo indeterminato. Bisogna comunque dire che la grossa fetta delle assunzioni avverranno con contratti a tutele crescenti, che di fatto mascherano soluzioni temporanee e non definitivamente stabili.

 

Come candidarsi ad un posto di lavoro

Coloro che desiderano candidarsi per un posto di lavoro in Poste Italiane possono collegarsi all’apposito portale die-recruiting in cui l’azienda pubblica costantemente tutte le ricerche di personale attive. Sarà quindi possibile registrare il proprio curriculum vitae sia per le posizioni aperte al momento sia per inviare un’autocandidatura spontanea in vista di future nuove selezioni di personale.