Concorso Consiglio Superiore Magistratura

csm

Il Consiglio Superiore della Magistratura ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 10 posti di lavoro nel ruolo diAddetto ai Servizi Generali. Il bando rivolto a candidati diplomati ha scadenza il 17 settembre 2015.

 

Concorso CSM per Addetti ai Servizi Generali

Il bando del CSM selezionerà quindi 10 Addetti ai Servizi Generali, Area I del ruolo del Consiglio Superiore della Magistratura. Dei 10 posti a disposizione, la metà sono riservati al personale che ha prestato servizio presso il C.S.M. in posizione di comando, per un periodo minimo di due anni nel profilo di Addetto ai Servizi Generali.

Requisiti

I partecipanti al concorso del CSM dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • diploma di scuola secondaria di secondo grado o diploma equipollente anche conseguito all’estero e riconosciuto equipollente in base alla legislazione vigente in Italia;
  • abbiano esercitato un’attività di servizio di almeno 3 anni in posizioni o profili professionali corrispondenti all’Area I, livello economico 1, del Regolamento di Disciplina del Personale del C.S.M., presso Amministrazioni centrali dello Stato, Organi di rilievo costituzionale o in Autorità amministrative indipendenti;
  •  cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione europea;
  • godimento dei diritti politici;
  • qualità morali e di condotta richieste per la partecipazione ai concorsi pubblici in magistratura ordinaria;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere stati destituiti, licenziati o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, ovvero dichiarati decaduti o licenziati senza preavviso per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile.

Le selezioni

Le selezioni previste dal bando consistono nella valutazione dei titoli e nello svolgimento di due prove d’esame: una prova scritta su argomenti di cultura generale, Regolamento Interno del C.S.M., Regolamento di disciplina del personale del C.S.M, elementi del Cerimoniale di Stato, ed una prova orale finalizzata alla verifica della preparazione e le capacità professionali del candidato.

 

Come candidarsi

I candidati dovranno inviare le domande di partecipazione al concorso entro il 17 Settembre 2015 esclusivamente per via telematica tramite il sito internet del Consiglio Superiore della Magistratura .