Amazon 2000 offerte di lavoro

Risultati immagini per amazon Sembra fatta per lo sbarco di Amazon in Polesine, con quello che sarà uno dei poli logistici più grandi d’Europa e che creerà 2000 opportunità di lavoro, tra diretto e indotto ovviamente.

Il colosso americano dell’e-commerce ha scelto Castelguglielmo (Rovigo) come sede del nuovo polo logistico, che sorgerebbe nell’ambito del Piano di iniziativa privata Macroarea di San Bellino e Castelguglielmo.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sul nuovo polo logistico di Amazon in Veneto e sulle opportunità di lavoro in arrivo.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!!

NUOVO CENTRO AMAZON A CASTELGUGLIELMO

A conferma del possibile sbarco di Amazon a Castelguglielmo, giovedì scorso il sindaco Giorgio Grassia ha convocato il consiglio comunale per l’approvazione dello schema di convenzione per la concessione in locazione di parte delle aree destinate a verde pubblico, per la realizzazione di un bacino di laminazione a servizio di un nuovo polo logistico.

Il polo logistico Amazon sorgerà nella macroarea produttiva di 1,3 milioni di metri quadri lungo la Transpolesana, costituita dall’area di San Bellino per 600mila metri quadrati e quella di Castelguglielmo di 755mila.

Il nuovo centro Amazon sarà secondo per dimensioni soltanto a quello di Castel San Giovanni (Piacenza) e disporrà di rete di gas metano, disponibilità elettrica di 1.500 Kilowattora (con futuri potenziamenti), impianto di depurazione e rete cablata.

ISCIVITI ALLA NEWSLETTER

email
Iscrivimi alla lista mondodiannunci
Autorizzo al trattamento dei dati personali

RISVOLTI OCCUPAZIONALI

Come detto, la realizzazione del nuovo centro logistico Amazon in Polesine potrebbe creare ben 2000 nuove opportunità di lavoro. Prendendo spunto dal grande polo di Piacenza è facile ipotizzare che si tratterà di circa 400 opportunità dirette e 1.600 provenienti dall’indotto, per un totale di oltre 2mila offerte di lavoro.

La maggior parte delle assunzioni riguarderà figure strettamente legate all’attività logistica, quindi operai e magazzinieri, ma date le dimensioni e l’importante del centro logistico ci saranno certamente opportunità per altre figure amministrative, tecniche e commerciali. 

LAVORARE IN AMAZON

Ricordiamo per tutti gli interessati a lavorare per Amazon in Italia, che è attivo il portale lavoro dedicato del gruppo www.amazon.jobs

da qui è possibile consultare tutte le offerte di lavoro attive nelle varie sedi italiane del colosso americano, tra cui i centri distributivi appunto.

Per quello di Castelguglielmo in particolare bisognerà attendere la realizzazione e il completamento dei lavoro che potrebbe avvenire entro il 2018 o inizio 2019.