NUOVO ALLARME IN ALCUNE BANANE: INFETTE DAL BATTERIO DELL'AIDS

 NUOVO ALLARME IN ALCUNE BANANE: INFETTE DAL BATTERIO DELL'AIDS

 
 

 

il dottor Carissa Etienne F., Direttore dell'Ufficio Regionale per le Americhe dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, si è lamentato ai media che sono stati trovati vicino a 1 milione di banane con infezione da HIV (AIDS).


Il O.M.S. Egli ha anche sottolineato che le banane infetti appartengono alla varietà Cavendish, che è il più grande consumatore al mondo. Tutte le parti infette provengono da Guatemala, principale venditore di frutta in tutto il continente.

 

Secondo le prove si trovano in diversi campi della semina si stima che potrebbero esistere circa 2 milioni di banane infetti distribuiti in varie parti del continente. Paesi come Messico, Stati Uniti, Canada, Brasile e Argentina sono a maggior rischio per le grandi quantità che comprano regolarmente.


Allo stesso modo, il dottor Carissa ha detto che l'anno scorso un aumento significativo è stato il numero di nuove persone infettate con l'Aids, aumentando solo il 7,5% in America Latina.


Il governo del Guatemala ha avviato le ricerche per catturare i responsabili di questo atto disumano.

Con il tempo l'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda di evitare il consumo di banane nel continente americano fino a nuovo avviso.