CONCORSO PER 123 POSTI NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE:

ULTIMI GIORNI PER INVIARE LA CANDIDATURA

 Risultati immagini per CONCORSO PER 123 POSTI NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: ULTIMI GIORNI PER INVIARE LA CANDIDATURA

 
 

 

La presidenza del Consiglio dei ministri ha indetto un bando per l'ammissione di 148 allievi al corso-concorso selettivo di formazione, organizzato dalla Scuola nazionale dell'amministrazione. Al termine, 123 figure verranno assunte nel ruolo di dirigenti presso la stessa presidenza del Consiglio dei ministri, ministeri, agenzia delle dogane, corte dei conti, Inail, ispettorato del lavoro, Ispra, e così via.

 

Le domande vanno presentate entro il 4 ottobreesclusivamente via internet.

Requisiti: laurea specialistica o magistrale oppure diploma di laurea ottenuto in base alle disposizioni didattiche, nonché dottorato di ricerca o master di II livello oppure di diploma di specializzazione.

Il primo test scritto è di natura teorica e verte ad accertare le capacità dei profili nelle discipline giuridiche. La seconda prova scritta mira a valutare le capacità nelle discipline economiche e nell'analisi delle politiche pubbliche. Il terzo esame scritto prevede un'elaborazione da realizzare in lingua inglese. Mentre, per quanto concerne il test orale, questo si articola in un colloquio diretto ad appurare le competenze, le abilità tecnologiche e manageriali, l’inglese e vari settori disciplinari.