Le assunzioni nel comparto scuola annunciate dal MIUR per l’anno scolastico 2018/2019: docenti,

personale ATA, dirigenti, DSGA.

 Risultati immagini per aula scuola

 
 

 

Ammontano a 57.322 le assunzioni di docenti richieste dal Ministero dell’Istruzione per l’anno scolastico 2018/2019 al Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Con il decreto siglato dal Ministro Buzzetti e inviato al MEF, infatti, saranno sbloccate le assunzioni che coinvolgono il personale docente a cui si aggiungeranno quelle relative agli ATA (Ausiliari, Tecnici e Amministrativi), oggetto di un altro decreto ad hoc.

 

Come sottolinea il MIUR in una nota recente, inoltre, il comparto Scuola è interessato anche dalle attività di reclutamento di nuovi dirigentiscolastici, iter iniziato con la prova preselettiva del concorso da 2.452 posti bandito lo scorso novembre. Saranno 212 i presidi da assumere per l’anno scolastico 2018/2019 attingendo dalle graduatorie di precedenti concorsi.

Il Ministro Bussetti, infine, prevede di inviare al Ministero della PA la richiesta per bandire il concorso da 2004 posti per DSGA, Direttori dei Servizi Generali Amministrativi.

È sempre il MIUR a informare sulle cifre inerenti i prossimi pensionamentiche coinvolgeranno il personale della scuola: sono 36700 le domande di pensionamento secondo le stime MIUR-INPS, una cifra che comprende 17mila dipendenti che hanno la pensione già liquidata con pagamento all’1 settembre 2018.