Mamma dimentica figlio di 3 mesi in auto al sole e va a al lavoro, al ritorno lo trova morto

 Risultati immagini per lutto

 
 

 

Invece di accompagnarlo all’asilo la donna si è diretta senza soste verso il suo luogo abituale di lavoro dove ha parcheggiato l’auto al sole. Solo al ritorno dopo l’intera giornata si è accorta di quanto era accaduto.

Avrebbe dovuto accompagnarlo a scuola materna per i suoi primi giorni di asilo nido invece si è diretta senza soste verso il suo luogo abituale di lavoro dove ha parcheggiato l'auto ed è scesa per avviare la sua giornata di attività. Solo quando è ritornata a prendere la vettura  la donna ha capito che aveva lasciato in macchina il figlioletto di soli tre mesi, ritrovato  ormai morto asfissiato nell'auto chiusa al sole. Il piccolo Aiden Miller era ancora legato nel suo seggiolino per bambini sui sedili posteriori dell'auto ma ormai esanime. L'ennesima tragedia che vede come vittima un bimbo lasciato in auto al sole è avvenuta a New Albany, città degli Stati Uniti d'America nello Stato dell'Indiana nel pomeriggio di lunedì

 

La morte del piccolo Aiden fa salire a 29 il bilancio dei bimbi deceduti quest'anno nelle auto bollenti al sole negli Stati Uniti. Come ha raccontato il padre del piccolo, la donna doveva lasciare i loro due bambini in due asili diversi ma dopo aver accompagnato la più grande di due anni al solito asilo, ha dimenticato la nuova tappa al nido per l'ultimo arrivato in famiglia.  La donna si è diretta al lavoro in un centro medico, lasciando l'auto al sole per otto ore durante le quali nell'abitacolo si sono raggiunte temperature estreme che non hanno lasciato scampo al bimbo. Nonostante la donna lo abbia portato immediatamente nel centro medico dove lavora dopo la terribile scoperta, per il piccolo ormai non c'era più niente da fare.