POSTE ITALIANE: ARRIVANO GLI STAGE PER LAUREATI, ECCO COME CANDIDARSI

 Risultati immagini per POSTE ITALIANE: ARRIVANO GLI STAGE PER LAUREATI, ECCO COME CANDIDARSI

 
 

 Poste Italiane apre una Call for talents per i giovani a seguito della recente approvazione di un piano strategico denominato “Deliver 2022” che prevede un programma di trasformazione aziendale e nuove assunzioni. L’azienda cerca dunque laureati in materie scientifiche che vogliano intraprendere uno stage della durata di 6 mesi all’interno di team  impegnati in attività e progetti a carattere innovativo in ambito “Data Science”. 
 

Poste Italiane, quotata alla Borsa di Milano dal 2015, è la più grande infrastruttura in Italia e opera nel recapito, nella logistica, nel settore del risparmio, nei servizi finanziari e assicurativi e offre i propri prodotti e servizi ai cittadini, alle imprese e alla pubblica amministrazione

Conta una rete dei 12.845 uffici postali agli oltre 30 mila portalettere. Le piattaforme tecnologiche e logistiche avanzate, la presenza capillare e il profondo radicamento sul territorio nazionale le fanno avere un ruolo da protagonista nel processo di sviluppo economico e sociale dell’Italia grazie alla capacità di creare servizi avanzati basati sulle esigenze dei clienti e capaci di cogliere le trasformazioni sociali.

 

Il Piano Deliver 2022

Il Piano strategico di Poste Italiane prevede un programma di trasformazione incentrato su questi tre punti:

  • dipendenti
  • sistemi tecnologici-chiave aziendali
  • aumento del risultato operativo (EBIT) da 1,1 miliardi di euro a 1,8 miliardi di euro entro la fine del quinquennio, grazie alla crescita dei ricavi e alle efficienze di costo in tutti i segmenti di attività

Call for talents

Ecco le informazioni utili per chi intende partecipare alla Call di Poste Italiane.

Requisiti richiesti

Per partecipare alle selezioni è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • Laurea in Ingegneria, Economia, Statistica, Fisica, Matematica, Informatica conseguita da meno di 12 mesi con votazione non inferiore a 105/110
  • Età inferiore a 28 anni
  • Buona conoscenza della lingua inglese
  • Eccellenti capacità di comunicazione e doti di teamwork
  • Creatività e flessibilità
  • Interesse e passione per l’innovazione e il cambiamento
  • Spiccate capacità analitiche e forte attitudine al problem solving

 

Sedi di lavoro

Tutto il territorio nazionale

Candidatura e scadenza

E’ possibile candidarsi alle nuove selezioni Poste italiane per giovani laureati direttamente alla pagina dedicata dove trovate l’apposita piattaforma di eRecruiting dell’azienda. Oltre alla registrazione, i candidati dovranno inviare alla mail talenti@posteitaliane.it un videomessaggio di autopresentazione, della durata massima di 3 minuti, ed il proprio CV.

E’ indispensabile specificare nell’oggetto della mail tipologia e voto di laurea, così come richiesto nell’annuncio. La scadenza per l’invio delle domande è fissata per il giorno 31 luglio 2018. In riferimento al processo di selezione, i giovani talenti saranno selezionati sulla base dei seguenti criteri di valutazione: percorso di carriera accademica e voto di laurea, motivazione ed esperienze formative e/o professionali negli ambiti di interesse della ricerca.