Alice, morta a 26 anni: aveva perso entrambi i genitori in pochi mesi

 Risultati immagini per Alice, morta a 26 anni: aveva perso entrambi i genitori in pochi mesi

 
 

 Non ha retto al dolore. Se n’è andata a 26 anni, dopo aver perso entrambi i genitori. Alice Signorini è stata trovata morta nel suo appartamento di Legnago dove si era trasferita da solo un mese. A lanciare l’allarme gli amici che non avevano più sue notizie.

 «Finalmente potrai riabbracciare i genitori» hanno commentato gli amici. Alice probabilmente non ha retto al dolore di aver perso il padre e la madre, morti entrambi a distanza di pochi mesi. La famiglia era molto conosciuta a Bergantino, in provincia di Rovigo. Il padre, morto dopo una lunga malattia a 55 anni nel novembre 2015. Poi, la scomparsa della madre, morta di cancro lo scorso dicembre. Alice si era tatuata «papà» e «mamma», ma la scomparsa di entrambi i genitori le aveva fatto perdere la gioia di vivere. Gli amici, che non la sentivano da un po’, hanno dato l’allarme e i Vigili del Fuoco l’hanno trovata senza vita nel suo appartamento. Probabilmente il suo cuore non ha retto a tanto dolore. «Ci hai messo tutta te stessa, goditi la tua pace ora» si legge tra i tanti commenti di chi la conosceva.

Fonte corriere della sera