Aruba nuovo Data Center: 200 posti di lavoro

 Risultati immagini per Aruba nuovo Data Center: 200 posti di lavoro

 
 

 

Aruba è pronta ad investire ben 300 milioni di euro e creare 200 posti di lavoro nel nuovo Data Center che verrà costruito nell’area del Tecnopolo Tuburtinoa Roma.

La nota piattaforma che offre servizi di data center, cloud, web hosting, e-mail, Pec e registrazione domini, darà presto il via ai lavori nel nuovo Hyper Cloud Data Center che sarà completato entro la primavera 2020.

SI tratta quindi di un ottima notizia soprattutto dal punto di vista occupazionale per i numerosi posti di lavoro che verranno creati. Ecco tutto quello che c’è da sapere sull’importante progetto.

 

IL PROGETTO DELL’HYPER CLOUD DATA CENTER

Secondo le notizie circolanti sul web, Aruba realizzerà il quarto data center italiano a Roma, che andrà ad aggiungersi ai due di Arezzo e al Global Cloud Data Center di Ponte San Pietro (BG), inaugurato pochi mesi fa.

Verrà realizzato su un’area di ben 74mila metri quadrati in cui occuperà una superficie di 52mila metri quadri, con potenza raggiungibile fino a 66 MW provenienti interamente da fonti rinnovabili. L’area del Tecnopolo Tiburtino sarà quindi facilmente raggiungibile dagli Aeroporti e dalle stazioni ferrovie della Capitale e disporrà di interconnessioni multiple con i centri di Arezzo e Ponte San Pietro.

RISVOLTI OCCUPAZIONALI

Grazie all’Hyper Cloud Data Center di Roma verranno creati circa 200 nuovi posti di lavoro nella Capitale, certamente figure specializzate e giovani laureati che verranno impiegati nel servizi IT a favore di imprese, società e Pubbliche Amministrazioni.

 

L’AZIENDA

Aruba SpA è una delle più importanti aziende italiane che offre servizi di web hosting, e-mail, registrazione di nomi di dominio, posta elettronica, connettività, housing, server dedicati, virtual private server, servizi di posta elettronica certificata, soluzioni di Cloud Computing, Private Cloud e Cloud Object Storage. Nata nel 1994 a Firenze, la società è tra i primi 10 gruppi al mondo per numero di siti attivi in Hosting, con oltre 2 milioni di domini e di clienti, 6 milioni di caselle email, 20 mila server e 440 dipendenti.

COME INVIARE IL CV AD ARUBA

Ricordiamo che l’invio dei curriculum vitae ad Aruba è possibile utilizzando l’apposita pagina lavoro del sito internet aziendale. Da qui sono consultabili tutte le eventuali posizioni aperte nelle sedi Aruba a cui rispondere inviando il proprio cv direttamente all’azienda.