Agenzia delle Entrate, assunzione di oltre 600 funzionari

 Risultati immagini per agenzia delle entrate

 
 

 

Scadono il 17 maggio 2018 i termini per presentare la domanda di partecipazione ai quattro nuovi concorsi pubblici banditi dall’Agenzia delle Entrate nella Gazzetta Ufficiale  - Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 31 del 17 aprile 2018.

I vincitori, selezionati per titoli ed esami, saranno assunti a tempo indeterminato come funzionari.

 

Nel dettaglio, le posizioni e i requisiti richiesti dal bando sono i seguenti:

  • 510 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario, per attività amministrativo-tributaria. È richiesto il possesso del diploma di laurea in giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio o diplomi di laurea equipollenti per legge, oppure, i corrispondenti titoli di studio di I livello, denominati laurea (L).
  • 118 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario tecnico. I requisiti necessari sono il possesso del diploma di laurea (DL) in ingegneria o architettura o diplomi di laurea equipollenti per legge, ovvero laurea specialistica (LS) o laurea magistrale (LM) equiparate e l’iscrizione alla sezione A dell’Albo di ingegnere o di architetto.
  • 20 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario, per attività di esperto nelle analisi statistico-economiche presso le strutture centrali dell’Agenzia. Viene richiesto il diploma di laurea (DL) in economia e commercio, statistica, matematica e fisica o diplomi di laurea equipollenti per legge, ovvero laurea specialistica (LS) o laurea magistrale (LM) equiparate, conseguiti presso un’università o altro istituto universitario statale o legalmente riconosciuto, o i corrispondenti titoli di studio di I livello, denominati laurea (L).

 

  • 2 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario tecnico, da destinare agli uffici dell’Agenzia delle Entrate situati nella Regione Valle d’Aosta, per le attività relative ai servizi catastali, cartografici, estimativi e dell’osservatorio del mercato immobiliare. Per inviare la domanda i candidati devono avere il diploma di laurea (DL) in ingegneria o architettura o diplomi di laurea equipollenti per legge, ovvero laurea specialistica (LS) o laurea magistrale (LM) equiparate ed essere iscritti alla sezione A dell’Albo di ingegnere o di architetto.

I bandi sono consultabili sul sito dell'Agenzia dove è, altresì, disponibile la procedura telematica per inviare le domande di partecipazione.