Pubblica Amministrazione: Bando per Diventare Messi Comunali

 Il Comune di Montepulciano, in provincia di Siena, ha pubblicato un concorso per Collaboratore Professionale Amministrativo Messo Comunale – cat. B3, presso il Servizio Spic / Notifiche del Comune. La risorsa sarà assunta con contratto a tempo pieno e indeterminato. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 20 giugno 2019.

 Requisiti
Possono partecipare al concorso per messo comunale i candidati in possesso dei requisiti riassunti di seguito:
cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
età non inferiore ai 18 anni e non superiore ai limiti previsti per il collocamento a riposo;
per i candidati di sesso maschile: essere in regola con gli obblighi di leva ;
diploma di scuola media superiore;
idoneità psico-fisica all’impiego;
godimento del diritto di elettorato politico attivo, in Italia o nello Stato di appartenenza;
non essere stati destituiti o dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione a causa di incapacità o persistente insufficiente rendimento, condanna penale o per produzione di documenti falsi o affetti da invalidità insanabile, o intervenuto licenziamento a seguito di inadempienza contrattuale del lavoratore;
non aver riportato condanne penali che impediscano la costituzione del rapporto d’impiego con Pubbliche Amministrazioni;
conoscenza dell’uso di apparecchiature informatiche più diffuse;
possesso della patente di guida B valida;
per i cittadini stranieri: godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza, essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica e avere adeguata conoscenza della lingua italiana.

 

Prove d'esame
L’amministrazione si riserva la facoltà di procedere a una prova preselettiva qualora le domande pervenute saranno superiori a 40. Le procedure selettive si espleteranno con il superamento di due prove d’esame – una prova pratica e una orale vertenti sui seguenti argomenti:

nozioni generali di diritto amministrativo con particolare riferimento agli istituti previsti
dalla Legge 241/90 sul procedimento amministrativo, al diritto di accesso e ai suoi rapporti con la privacy, al DPR 445/2000 in materia di semplificazione amministrativa e alla normativa sulla trasparenza amministrativa;
ordinamento degli EE.LL. con particolare riferimento agli organi del Comune e loro funzionamento;
albo pretorio on line;
elementi di Legislazione sul pubblico impiego con particolare riguardo alle responsabilità civili, penali e contabili dei pubblici dipendenti;
codice di comportamento e codice disciplinare del pubblico dipendente;
attività notificatorie del Comune;
notificazioni disciplinate dal CPC;
privacy nell’attività notificatoria.

Domanda e scadenza
La domanda di ammissione al concorso dovrà essere presentata al Comune di Montepulciano entro le ore 12.30 del 20 giugno 2019 tramite una delle seguenti modalità:
consegnata direttamente all’Ufficio protocollo;
tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo: Comune di Montepulciano Servizio personale Piazza Grande n. 1 53045 Montepulciano (SI);
mediante proprio indirizzo di posta elettronica alla PEC: comune.montepulciano@pec.consorzioterrecablate.it .

ALLEGATI

Bando
Domanda

 

 Risultati immagini per OFFERTE DI LAVORO