1.000 all’Ispettorato del lavoro: amministrativi e funzionari

 L’Ispettorato del lavoro è l’Ente incaricato delle attività di contrasto al sommerso e di controllo del rispetto delle norme di sicurezza sui posti di lavoro. Compiti delicati che, proprio per la mancanza di personale, spesso non possono essere così frequenti come sarebbe necessario.

 Gli inserimenti previsti sono 1.000: 300 durante l’anno in corso, 300 per l’anno prossimo e 400 nel 2021.

Le assunzioni si riferiscono all’Area III, cioè assistenti amministrativi e funzionari di area amministrativa e giuridica.

Requisiti generali: diploma o laurea, buona conoscenza dell’inglese, disponibilità ai trasferimenti.

 

 

 Risultati immagini per OFFERTE DI LAVORO