Il ministro della Cultura annuncia 3.600 rinforzi tra oggi e il 2021

 È stato il ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli, ad annunciare a metà marzo “3.600 assunzioni” nel periodo che va dl 2019 al 2021 per le diverse strutture che fanno capo al Mibac. A parte alcune figure altamente specializzate per le quali le selezioni sono gà in corso, la pubblicazione dei grandi concorsi è attesa di settimana in settimana.

 Requisiti: diploma o laurea, conoscenza dell'inglese o di un'altra lingua, disponibilità ai trasferimenti. Contratti a tempo indeterminato. Il testo integrale dei bandi comparirà sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito del ministero dei Beni Culturali.

Tra giugno e luglio, per esempio, dovrebbero uscire i bandi per 500 figure di qualifica non dirigenziale (250 Area III e 250 Area II) e per 500 assistenti. Lo stesso dovrebbe ripetersi nel 2020 e nel 2021.

 

 

 Risultati immagini per OFFERTE DI LAVORO