Hamburger tricolori: McDonald’s (10.000 assunzioni) punta sull’Italia

 Il colosso dell’hamburger a stelle e strisce McDonald’s non si ferma più, soprattutto in Italia. Mario Federico, amministratore delegato dell’azienda nel nostro Paese, ha appena annunciato gli ambiziosi progetti lungo la Penisola che nei prossimi 3 anni creeranno 10.000 posti di lavoro grazie anche all’apertura di 30 nuovi ristoranti l’anno. Il tutto per un investimento di 1 miliardo di euro.

 

Negli attuali 600 ristoranri entra ogni giorno più di 1 milione di clienti. La ricerca di personale è per addetti alla ristorazione (crew) e si rivolge a chi ha tra i 18 e i 24 ani, diploma, disonibilità a turni e all’impegno anche nei week end e giorni festivi. A Roma ci si può candidare, entro il 20 giugno, per i locali di Tor Bella Monaca e Torrevecchia.

Da segnalare che McDonald’s ha deciso di rifornirsi per l’80% da produttori e consorzi made in Italy e che molte di queste materie prime vengono esportate verso la rete operativa all’estero contribuendo in questo modo alla crescita del fatturato delle nostre imprese agricole.

 

 

 Risultati immagini per OFFERTE DI LAVORO