concorso Maestra di scuola materna

Comune di Mantova: concorso per maestra di scuola materna Il Comune di Mantova ha indetto una selezione pubblica, per esami, per la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato di personale con profilo professionale di «Maestra scuola materna», categoria C, posizione economica iniziale, da assegnare al Settore servizi educativi bibliotecari e archivistici.

La domanda scade il 4 Novembre 2016.

Alla selezione possono partecipare i candidati che sono in possesso dei seguenti prescritti requisiti:

  • cittadinanza italiana, oppure cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non esclusione dall’elettorato politico attivo e non destituzione dall’impiego presso una P.A.;
  • per i candidati di sesso maschile: regolare posizione nei riguardi degli obblighi militari di leva;
  • Titolo di Studio: diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio (triennale) conseguito nelle Scuole Magistrali; diploma di maturità rilasciato da Istituti Magistrali (compreso quello di liceo socio-psico-pedagogico); diploma di maturità equivalente, conseguito nell’ambito di progetti di sperimentazione autorizzati ai sensi dell’art. 278 del D.Lgs. 297/1994; titolo equipollente a uno dei predetti diplomi oppure Diploma di Laurea vecchio ordinamento  in Scienze della Formazione Primaria – indirizzo Scuola Materna o Laurea Magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria.
ISCIVITI ALLA NEWSLETTER

email
Iscrivimi alla lista mondodiannunci
Autorizzo al trattamento dei dati personali

Per partecipare alla selezione il candidato deve versare al Comune di Mantova, servizio di tesoreria, la tassa dell’importo di 10,33 euro.

La selezione è volta all’accertamento dell’attitudine e della competenza a svolgere le mansioni proprie del profilo professionale di “Maestra di Scuola Materna” e l’esame consiste in una prova scritta ed una orale.

Quella scritta prevede la somministrazione di un test che si svilupperà in una serie di domande a carattere attitudinale intese a verificare la capacità verbale, l’efficienza mentale, la capacità di ragionamento e la capacità spaziale dei candidati e in una serie di domande di carattere professionale.

La prova orale consisterà in una dinamica di gruppo finalizzata non solo alla valutazione delle conoscenze ma anche delle capacità e delle attitudini dei candidati e si articolerà in: a) autopresentazione del Candidato; b) osservazione di una dinamica di gruppo derivante da una simulazione di ruolo; c) discussione e approfondimento della prova scritta con formulazione di domande tecniche vertenti sulle materie oggetto dell’esame. Il bando integrale e la domanda sono disponibili sul sito del Comune di Mantova cliccando qui