30mila Assunzioni Docenti: decreto del MIUR e immissioni in ruolo

Risultati immagini per 30mila Assunzioni Docenti: decreto del MIUR e immissioni in ruolo 

Il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca  ha dato il via libera al decreto che permetterà le immissioni in ruolo di docenti per l’anno scolastico 2016/2017. Sono quasi 30.000 le assunzioni di insegnanti in ballo, ridotte di quasi 3mila unità a causa dei passaggi dai posti di sostegno ai posti comuni. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

I posti disponibili per l’immissione in ruolo di docenti, dopo le operazioni di mobilità, sono in totale 29.720, di cui 22.499 posti comuni e 7.221 posti per il sostegno. Il Ministro Giannini ci tiene a sottolineare al riguardo che “in due anni il governo ha immesso in ruolo quasi 120mila insegnanti fra piano straordinario di assunzioni e le immissioni che si chiuderanno nei prossimi giorni”, un risultato importante che permette maggiore stabilità all’organico e più continuità didattica

POSTI DISPONIBILI

I posti disponibili per le prossime immissioni in ruolo di Insegnanti sono così suddivisi per gradi:

  • Scuola dell’Infanzia: 3.632 posti comuni e 787 di sostegno;
  • Scuola Primaria: 3.859 posti comuni e 4.043 di sostegno;
  • Scuola Secondaria di I grado: 7.570 posti comuni e 1.845 di sostegno;
  • Scuola Secondaria di II grado: 7.438 posti comuni e 546 di sostegno.
 

TEMPISTICHE DI IMMISSIONE

Le tempistiche delle operazioni di immissione in ruolo per l’anno 2016/2017 prevedono nomine effettuate entro e non oltre il 10 settembre per permettere a tutti i docenti di selezionare la preferenza territoriale dal 10 al 13 settembre. Tra il 14 e 15 settembre sarà la volta degli inserimenti dei Curriculum per l’eventuale chiamata diretta.

Per ulteriori informazioni vi consigliamo di scaricare il testo della nota con il decreto e i posti disponibili per le immissioni 2016/2017.